BUE DEI WATUSSI
ANKOLE WATUSI



Classe (Class): Mammiferi
Ordine (Order): Artiodattili
Famiglia (Family): Bovidi



La vita con l'uomo: Originato dall'incrocio di due razze asiatiche arrivate in Africa attorno al 1000 a.C..
Sacro per molte culture africane, viene allevato talvolta senza scopi produttivi e macellato raramente, di solito solo per cerimonie particolari.
Alcuni popoli usano preparare delle bevande ricche di proteine mescolando il latte e il sangue di questi buoi.

Curiosità: È il bovino con le corna più grandi: possono misurare oltre un metro, sia come lunghezza che come diametro, e con la loro elevata superficie aiutano a disperdere il calore.
Nonostante la mole, sono in grado di correre e saltare con un'agilità inaspettata.

Status: Molto comune in allevamento, principalmente in Africa centrale.
In Burundi e Ruanda questa razza è resa vulnerabile dai conflitti e dagli incroci con altri bovini.
In Congo e Tanzania non è a rischio, mentre in Sudafrica è considerato in pericolo critico.
Piuttosto comune negli zoo, è allevato anche in Europa, Asia e Nordamerica.