I Nandù sono un sottordine degli Struthioniformes che comprende una sola famiglia, i Reidi (Rheidae), con 2 generi, 2 specie e 8 sottospecie. Allo stato fossile si conoscono altri 2 generi monospecifici. La famiglia Opistodattilidi (Opisthodactylidae), conosciuta solo allo stato fossile, comprende altri 2 generi e 2 specie ma spesso è inclusa nella famiglia Rheidae. Si tratta dei più grandi uccello dell'America Latina non capace di volare. La struttura fisica è composta da un corpo forte e zampe massicce causate dalla vita terrestre. Il piumaggio è grigio o bruno con dei riflessi chiari. Il nandù pesa 20–25 kg, alto circa 135 cm. Non vi sono caratteristiche differenti che contradistinguono i due sessi della specie.