L'ara golablu è un uccello della famiglia degli Psittacidi. 85 cm simile all'Ara ararauna, ma il del dorso è più chiaro e grigiastro, gola azzurra, parti inferiori gialle, guance nude, bianche e orlate da piccole piume azzurre, becco nero e iride gialla. Ha un areale frammentato, localizzato nella regione di Beni, nel nord della Bolivia. Frequenta le savane periodicamente allagate, i boschi di palme e le foreste secondarie. L'unica notizia sulle sue abitudini, riportata nel 1992 da Niger Collar, è che sembra strettamente legata, sia per l'alimentazione sia per la nidificazione, alla palma Attalea phalerata.