Gatto di Pallas

 

Descrizione

Deve il suo nome all’esploratore prussiano Peter Simon Pallas, che è stato la prima persona a scrivere una descrizione dettagliata del felino a scopi di ricerca. Tuttavia, il nome scientifico del gatto di Pallas è piuttosto offensivo. Gli scienziati chiamano questo grazioso micetto Otocolobus manul: il significato di Otocobulus è “dalle brutte orecchie”.

Spesso vivono all’ interno delle tane abbandonate dalle marmotte, nelle piccole fessure delle rocce o in tane scavate nel terreno: in questo modo si proteggono non solo dalle condizioni metereologiche avverse, ma anche da possibili predatori.

  • ID: 14481
  • Visite: 42
Chiama ora
Acquista Biglietti
Mappa
Facebook
Instagram