Aguti dalla Groppa Rossa

 

Descrizione

Curiosità: Quando il cibo è abbondante, gli aguti seppelliscono frutti e semi in eccesso per mangiarli in un secondo momento.
Spesso però accade che se ne dimentichino consentendogli di germogliare, contribuendo in maniera eccellente alla dispersione della vegetazione.
I piccoli nascono con la pelliccia e gli occhi già completamente aperti.

Conservazione: La specie è comune nel suo arele di provenienza e, nonstante la caccia da parte dell’uomo, la popolazione appare stabile.
Se costretto, è in grado di adattarsi a vivere in ambienti antropizzati come giardini o campi coltivati,
Categoria “LC (Least Concern – Rischio Minimo)”

  • ID: 10412
  • Visite: 340
Chiama ora
Acquista Biglietti
Mappa
Facebook
Instagram