Pecora di Soay

 

Descrizione

La pecora Soay è una razza di pecore domestiche (Ovis aries) che discende da una popolazione di pecore selvatiche dell’isola di Soay, che si estende per 100 ettari (250 acri) nell’arcipelago di St Kilda, a circa 65 chilometri (40 miglia) dalle isole occidentali della Scozia. È una delle razze ovine a coda corta dell’Europa settentrionale.

È fisicamente simile agli antenati selvatici delle pecore domestiche, il muflone mediterraneo e la pecora uriale cornuta dell’Asia centrale.[2] È molto più piccola delle moderne pecore domestiche, ma più resistente, ed è straordinariamente agile, tendendo a rifugiarsi tra le scogliere quando è spaventata. I soay possono essere neri o marroni, o più spesso biondi o marroni scuri con ventre e groppa bianco-brunastro (noto come lachdann in gaelico scozzese, che è correlato al Manx loaghtan); alcuni hanno marcature bianche sulla faccia.

 

  • ID: 14499
  • Visite: 30
Chiama ora
Acquista Biglietti
Mappa
Facebook
Instagram